Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
venerdì 19 gennaio 2018 ..:: Catania sit in lavoratori bonifica ::.. Registrazione  Login
Navigazione Sito

 Links Riduci


  
 Consorzio di bonifica Riduci

Consorzio di Bonifica: sit in a Catania
 
Ritardi nell’avvio dei lavoratori stagionali. Mandrà: «Manca visione complessiva della bonifica»

 

Sit in dei lavoratori stagionali del Consorzio di bonifica, oggi a Catania davanti al Palazzo Esa, per chiedere l’immediato avvio al lavoro per i lavori di manutenzione, pulizia ed altro, anche alla luce degli allagamenti causati dalle recenti piogge, sui canali e sulle altre opere. Le condizioni climatiche hanno messo a dura prova il sistema idraulico e, adesso, sono urgenti i lavori per consentire che la stagione inizi nel migliore dei modi.

Insieme ai lavoratori anche il segretari generale della Flai Cgil di Catania Pino Mandrà: «Come Flai riteniamo che la politica regionale debba avere una visione complessiva della bonifica siciliana, ma ogni anno è sempre la stessa storia, i lavoratori stagionali vengono avviati quando le condizioni climatiche sono già cambiate – dichiara Mandrà – . Il periodo di avvio dovrebbe essere l’inizio di febbraio, ma ciò puntualmente non avviene. Anzi, le assunzioni avvengono in ritardo anche in relazione all’inizio della stagione irrigua. In seno alla riforma chiediamo di fare il POV Piano di organizzazione variabile dei consorzi. Necessario che i 51isti diventino 101 isti; gli attuali 101isti diventino 151isti; e per gli attuali 151isti avvenga la stabilizzazione. Inoltre chiediamo al Governo Nazionale che i lavoratori della bonifica, in quanto lavoratori usurati, siano inclusi nell'Ape social e possano andare in pensione anticipatamente senza penalità. Infine, chiediamo il ripristino del contributo del 95 % da parte della Regione».

(16 febbraio 2017)


 Stampa   
Copyright (c) FLAI CGIL CATANIA   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation